PARCO FAUNISTICO LE CORNELLE

Descrizione:

Il Parco Faunistico Le Cornelle, che nel 2016 ha festeggiato il 35° anno di attività, si sviluppa su una superficie di 126.000 mq di verde a disposizione delle circa 120 specie animali tra mammiferi, volatili e rettili ospitati e di chi vuole conoscerli. Nel Parco si entra a piedi e, percorrendo un itinerario ideale, si può vivere un’esperienza emozionante; accanto a specie conosciute si possono osservare esemplari rari o in pericolo di estinzione come il Leopardo delle Nevi, la Gru della Manciuria, l’Ara Giacinto, i Leoni Bianchi e la Tigre Bianca. Con il compimento del 30° anno di attività è stata inaugurata l’Isola Aldabra, una superficie di 1.000 mq circa in cui è stata ricostruita l’ambientazione tipica delle Seychelles, una lussureggiante foresta ricca di essenze tropicali. Nell’isola di Aldabra potete ammirare le tartarughe giganti delle Seychelles e altri piccoli animali tipicamente esotici. A questa importante novità si affiancano l’Oasi dei ghepardi un’ampia area di prato, alberi, rocce e ruscelli a disposizione di questi spettacolari felini e la Selva Tropicale, 7.000 mq ricchi di specchi d’acqua e una folta vegetazione che ricreano l’habitat delle molte specie animali ospitate, il tutto visitabile attraverso una passerella per conoscerle più da vicino. Nel 2015 è stata realizzata la 4^ area tematica di 10.000 mq, la Savana: un’esperienza unica in cui incontrare zebre, rinoceronti, antilopi e gru coronate. Oltre a essere stata progettata per garantire un alto standard di benessere e tutela per gli animali, la Savana offre condizioni di osservazione ottimali per il visitatore che, passeggiando su terrapieni, si trova immerso nell’habitat ideale degli animali ospitati. Nel 2017 è stata inaugurata Pinnawala, una vasta area dedicata agli elefanti indiani, progettata per garantire un alto standard di benessere per questi giganti terrestri. Conservazione, ricerca ed educazione sono i valori che il Parco Faunistico Le Cornelle ritiene fondamentali per la propria attività. Nel 2015 il Parco è entrato a far parte a pieno titolo dell’EAZA (European Association of Zoos and Aquaria). Il Parco offre un ristorante, un self-service, una pizzeria, cinque bar dislocati in punti diversi del Parco, aree pic-nic, un parcheggio, un parco giochi e dei negozi di souvenir.

 

Offerta agli Oratori delle Diocesi Lombarde:

 

Prezzo: EURO 6,00 a persona

 

Gratuità: un accompagnatore ogni 15 paganti

 

Prenotazioni:  15 giorni prima  Infoline : 035/527422  035/527640 Prenotazione obbligatoria mediante appositi moduli presenti sul sito www.lecornelle.it da inviare all’indirizzo mail prenotazione@lecornelle.it

 

Orari di apertura e periodo:   Dicembre e gennaio: chiuso

Febbraio e novembre: 9-17 Marzo e ottobre: da lunedì a venerdì 9-17; sabato e domenica 9-18

Da aprile a settembre: 9-19

Ufficio prenotazioni aperto tutto l’anno.

 

Come raggiungerlo:

In auto: Prendere autostrada A4 Milano-Venezia in direzione Bergamo, uscire a Dalmine. Proseguire in direzione Valle Brembana sulla SS 470 DIR per circa 10 km fino a Valbrembo.

In treno: Da Bergamo prendere l’autobus n° 8 fino a Loreto e il n° 10 fino al Parco. Da marzo a ottobre, tutte le domeniche, ogni ora c’è una corsa ATB che arriva nel parcheggio del Parco.

 

Coordinate GPS: N.45 42.945 – E.9 35.804

 

Sito internet: http://www.lecornelle.it

 gallery
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
 
 
Spaziatore
 
 
Spaziatore
 
 
Spaziatore

 

Salva Segnala Stampa Esci Home